Sei in: Tartufointavola.itFreccettaComunicazioniFreccettaNotizieFreccettaDettaglio Notizie

Premio "Tartufo più grande"

Pubblicato il 26/10/2017   
Sarà dedicato alla memoria di Ubaldo Bacinelli

Da quest’anno sarà intitolato alla memoria di Ubaldo Bacinelli il premio per il tartufo più grande presentato agli stand espositivi della Mostra mercato nazionale del tartufo bianco e dei prodotti agroalimentari di Gubbio, che si apre sabato 28 ottobre.

Comunità montana Alta Umbria e Comune di Gubbio hanno accolto con favore la proposta arrivata da numerosi operatori eugubini nel campo della ricettività di dedicare il premio a Bacinelli, conosciuto in città con il soprannome “Sossi”.

Storico ristoratore e albergatore, Ubaldo Bacinelli si è prodigato con impegno e passione perché la mostra del tartufo diventasse realtà, fin dalle prime edizioni ospitate sotto le Logge dei Tiratori e all’ interno del chiostro del convento di San Francesco,  e poi negli anni seguenti.

Si è sempre speso in prima persona per garantire il buon funzionamento dell’iniziativa,  spesso addirittura anticipando il tartufo da esporre durante la mostra. Ha sempre collaborato con gli enti organizzatori, dimostrando autentico attaccamento  e amore per la città. Ed è stato uno degli eugubini che hanno più lavorato per far diventare il tartufo uno dei principali attrattori turistici della città, specie nel periodo autunnale. Nato a metà degli anni Quaranta e scomparso di recente, Ubaldo Bacinelli ha gestito per molti anni l’hotel e ristorante “Dei Consoli”.